Le piante in vaso sono delle vere e proprie amiche della quotidianità, il rifugio dopo una giornata di lavoro, alla ricerca di un attimo di silenzio e di relax e un angolo verde. Se molti le hanno in balconi, altri tengono le proprie piante in vaso nel salone o nei vari ambienti domestici, per dare un tocco in più all’arredamento. Ma quale è il modo migliore per prendersene cura e farle durare più a lungo?

Ecco tutti i consigli per innaffiare le piante in vaso e per farle crescere rigogliose e più splendenti possibile.

  • Conoscere la pianta. La prima regola essenziale quando si parla di piante in vaso e non è quella di conoscere il tipo di vegetale con cui si ha a che fare. In questo caso, il web aiuta molto, soprattutto cercando il nome delle piante in vaso. Ciò che, già da subito, è necessario sapere è la stagionalità ed il tipo di irrigazione necessaria per farla sopravvivere.
  • Il terreno deve essere umido. Un’altra regola da tenere bene a mente quando si ha a che fare con le piante in vaso è quella di tenere il terreno sempre umido. Ciò, ovviamente, non vale per tutte quelle piante che non devono essere idratate troppo a lungo (come le piante da vaso grasse).
  • Meglio innaffiare al calar del sole. Quando ci si chiede come innaffiare le piante in vaso, il consiglio è quello di procedere nelle operazioni una volta che il sole si rintana per fare spazio alla luna. Questo perché le piante in vaso rischiano, qualora sottoposte a raggi solari troppo forti, di seccarsi maggiormente e/o di bruciarsi se bagnate.
  • L’impianto a goccia. Una delle migliori tecniche di irrigazione per le piante in vaso, soprattutto per quelle che sono sul balcone, è l’impianto a goccia. Questo aiuta a garantire la distribuzione di una quantità di acqua costante e prestabilita, evitando sovrabbondanze o mancanze. L’impianto a goccia può essere acquistato in tutti i negozi di bricolage del territorio italiano, soddisfacendo le necessità di qualsiasi utente.
  • Rispettare l’ambiente naturale della piante in vaso. Infine, per riuscire ad irrigare al meglio le piante in vaso, è fondamentale conoscere quale sia l’ambiente naturale a cui sono abituate. Infatti, la salute della pianta non dipende solo dalla dose di acqua e dalle volte in cui essa viene distribuita, bensì anche dal tipo di terriccio e di vaso che può aiutare la crescita della pianta. In questo caso, il consiglio è quello di rivolgersi al proprio vivaio di fiducia.