Sin da piccole tutte le bambine sono affascinate dai trucchi che colorano il vanity table della mamma e quando nessuno le vede provano ad impistricciarsi la faccia, giocando per le prime volte con il make up.

Gli smalti sono uno dei primissimi trucchi che compaiono su una donna e con frequenza si vedono bambine che, un po’ per scherzo un po’ per vanità, sfoggiano fiere unghie colorate di rosa.

Le abbiamo viste durante il Pitti Bimbo 2013 nella presentazione della collezione Junior di Dsquared2 dove le piccole mani delle bambine sono state colorate con gli smalti della linea Morgan Taylor, ricca di minerali naturali, adatti anche alle unghie più delicate delle bimbe.

Le unghiette sono tinte di tonalità pastello, per rispecchiare il mood spensierato e giocoso della collezione, che per l’occasione è stata presentata nella cornice del Giardino Corsini dove i bambini hanno giocato tra scivoli ed altalene.

Per quanto lo smalto non sia un tabù e per quanto le formulazioni di qualità siano atosicche persino per le donne incinte, presentando le sicure formule 3-Free, e nonostante l’aspetto grazioso delle piccole, restano sempre delle perplessità quando si vuole avvicinare il mondo del make up al mondo dei bambini.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)