Kate Middleton e il Principe William sono infuriati per le foto della loro luna di miele pubblicate ieri da un giornale australiano. La coppia reale infatti aveva messo una sorta di embargo alla stampa perché almeno la loro vacanza alle Seychelles dopo il fatidico royal wedding fosse privatissima. Ma qualcosa è andato storto.

Galleria di immagini: Kate Middleton

Il Principe William e Kate Middleton, mano nella mano sulla calda spiaggia del Nord delle Seychelles, sono stati sbattuti sulla prima pagina di Woman’s Day, uno dei tabloid australiani più seguiti. Al momento la foto di copertina rimane una delle pochissime in circolazione su Web, nonostante all’interno del magazine ce ne siano altre.

La stampa inglese ha infatti bandito qualsiasi foto dal giornale australiano, mentre il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno rilasciato una dichiarazione dove manifestano tutta la loro delusione e rabbia:

«Lo sentono come una significativa invasione di un momento molto speciale e molto privato. Il Duca e la Duchessa di Cambridge pensavano che la loro luna di miele dovesse essere un evento molto privato dopo il loro matrimonio enormemente pubblico. Perciò hanno chiesto ai media di rispettare la loro privacy. E di continuare a farlo.»

Subito dopo il royal wedding la coppia si era diretta alle isole delle Seychelles, dove ha trascorso 10 giorni in un hotel da 6.000 dollari a notte. Ma prima di arrivarci avevano concluso un accordo informale di silenzio stampa con i media perché non pubblicassero alcuna foto, né li seguissero sull’isola. Accordo che a distanza di più di un anno è evidentemente saltato. Il Principe William è a dir poco protettivo verso la moglie Kate e, considerato il ruolo dei media nella morte della madre Diana, è un atteggiamento del tutto comprensibile.

Fonte: DailyMail