Se c’è una cosa a cui nessuno riesce a rinunciare è il profumo, meglio ancora se ricercato, di nicchia, se ad indossarlo sei solo tu. I profumi di nicchia sono quelli fatti in maniera artigianale, che cercano di ispirarsi al vecchio mondo della profumeria. Si tratta di fragranze fatte di essenze, con eventualmente qualche tocco di sintetico, ma solo se la fragranza è davvero singolare.

È un piccolo lusso che ci si può concedere sempre, in ogni occasione, e che dà il tocco finale a qualsiasi look in ogni momento. Le più grandi maison del lusso si sono concentrate da subito in un settore molto delicato e complesso come quello dei profumi; infatti non sempre è sufficiente il nome per rendere eccezionale un profumo.

Tra i  migliori profumi di nicchia c’è  il Neroli Portofino di Tom Ford, il cui ingrediente fondamentale è appunto l’olio essenziale di neroli, prezioso olio vegetale ricavato dalla distillazione dei fiori d’arancio amaro, le cui note lontanamente rimandano all’essenza di bergamotto. e’ un profumo dal prezzo non proprio popolare, è però vero che questo genere di fragranze, se utilizzate nella maniera giusta , possono durare anche anni.

Vi sono altre fragranze, sofisticate e fresche come: Montale, Penhaligon’s,  Creed, Fragonard, Biehl, Etat Libre d’Orange, Etro, Lubin, Lalique, Mona di Orio, Rem.

photo credit: Cinzia A. Rizzo / fataetoile via photopin