La propoli è una sostanza molto efficace contro i mal di gola ed i mali di stagione in generale. In gravidanza, però, è meglio non assumere questa sostanza, non tanto perché si teme che possa danneggiare il feto, quanto per le reazioni allergiche che può provocare nella futura mamma. Infatti, dal momento che si tratta di un prodotto delle api, di origine vegetale, questo può essere allergizzante. Durante la gravidanza, quindi, andrà assunto soltanto dalle donne che sono assolutamente certe di non essere allergiche. A scanso di equivoci, però, è bene evitare.

Galleria di immagini: Creme da usare in gravidanza: la nuova gamma di Lush, le foto