Purtroppo c’è chi, soprattutto tra le celebrities, si lascia andare eccessivamente alla tentazione del ritocco estetico e della chirurgia come Renée Zellweger. L’attrice già qualche tempo fa aveva fatto preoccupare i suoi fan mostrando un viso completamente diverso da quello semplice e paffutello che sfoggiava nel film cult “Il diario di Bridget Jones“.

I numerosi ritocchi la rendevano sicuramente più giovane, con un viso senza nemmeno l’ombra di una ruga ma comunque un po’ snaturato. Purtroppo l’attrice, forse non completamente contenta del risultato, nell’ultimo periodo ha deciso di tornare sotto i bisturi esagerando troppo con l’aiuto della chirurgia estetica.

I fotografi l’hanno, infatti, beccata all’uscita di una caffetteria e dagli scatti è evidente che questa volta ha puntato a modificare la bocca. Il risultato, però, non è di certo dei migliori perché le labbra sembrano stranamente cucite male e probabilmente sono ancora gonfie dall’ultimo intervento, apparendo innaturali e poco mobili.

Insomma, un ritocchino venuto davvero male che questa volta rende davvero irriconoscibile la star hollywoodiana, tanto da sembrare una persona totalmente diversa da quella Bridget Jones che tutti amano. Ora non resta che aspettare le prossime uscite pubbliche, sperando che almeno il gonfiore eccessivo della bocca si sia attenuato per la gioia di tutti i suoi fan che, tra l’altro, stanno attendendo con ansia di vederla a fine anno nel terzo film ispirato alla vita di Bridget.