Rihanna dà scandalo sul set del suo nuovo video? Almeno è così che la pensa un contadino, non felice del look troppo appariscente e poco vestito della cantante delle Barbados, attualmente impegnata nelle riprese della clip per il suo nuovo singolo “We Found Love“.

Considerata universalmente una delle cantanti più sexy in circolazione, Rihanna e il suo corpo non sono però apprezzati da tutti. La cantante sta infatti girando nell’Irlanda del Nord il video per il pezzo “We Found Love”, realizzato in collaborazione con il producer elettronico inglese Calvin Harris, con un look molto sexy composto da una camicia con sotto la biancheria intima rossa in bella vista.

Galleria di immagini: Rihanna scandalosa

Uno spettacolo che farebbe contenti molti fan del fascino della cantante, ma non un certo Alan Graham, un contadino di 61 anni proprietario di una fattoria nella zona in cui si sta girando la clip. Dopo aver visto la ragazza in abiti succinti, l’uomo si è diretto con il suo trattore verso il set del video, chiedendo alla produzione di fermare le riprese e andarsene.

Graham ha poi spiegato alla BBC:

«Ho ritenuto fosse inappropriato. Ho richiesto loro di fermarsi e l’hanno fatto. Ho avuto una conversazione con Rihanna e spero abbia capito da dove vengo. Ci siamo poi stretti la mano.»

L’episodio si è quindi risolto in maniera pacifica e in più Rihanna se n’è uscita con una bella pubblicità. Adesso la curiosità per vedere il suo nuovo video hot è salita davvero alle stelle.

Fonte: EntertainmentWeekly