Rolling Stones pronti per tornare con un nuovo album, parola di Ron Wood. Il chitarrista e bassista della storica rock’n’roll band inglese ha infatti dichiarato che tornerà a breve in studio con i compagni, per registrare del nuovo materiale inedito che andrà a comporre il loro venticinquesimo lavoro.

I Rolling Stones stanno quindi per tornare sulle scene, dopo il disco del cantante Mick Jagger insieme alla band Superheavy, composta anche da Joss Stone, Dave Stewart, Damian Marley e A.R. Rahman, e dopo la parentesi cinematografica dell’altro chitarrista Keith Richards all’interno della saga dei Pirati dei Caraibi.

Galleria di immagini: Rolling Stones

Ron Wood ha dichiarato in una recente intervista che il gruppo tornerà in studio alla fine del mese per provare alcune nuove idee che andranno a comporre l’album numero 25 della leggendaria formazione britannica, il primo da “A Bigger Bang” uscito nel 2005.

Sembra che i Rolling Stones vogliano riunirsi anche per ritrovare il vecchio feeling, in occasione del 50esimo anniversario dalla loro prima esibizione in pubblico, avvenuta il 12 luglio 1962 al Marquee di Londra. Una sorta di allenamento (Wood usa il termine “training”) in vista del loro annunciato concerto per le Olimpiadi nella capitale inglese. Riguardo alla direzione musicale del loro prossimo lavoro Wood non si è sbilanciato, ma abbiamo come l’impressione che la band non ci farà mancare la sua solita dose di rock’n’roll.

Fonte: Mtv.com