Alla vigilia della terza serata di Sanremo 2018, si conferma il successo dell’edizione capitanata da Claudio Baglioni.

Il direttore artistico e il suo team portano infatti a casa, anche per il secondo appuntamento della kermesse, il 47,2 % di share, un risultato migliore di quello dell’anno precedente di Carlo Conti.

A dominare la scena ieri la bella Michelle Hunziker, che ha portato sul palco la raffinatezza made in Italy di Alberta Ferretti, accompagnata da un altrettanto spavaldo Pierfrancesco Favino, divertente e super elegante in Salvatore Ferragamo.

E così tra ospiti del calibro di Sting, il duetto Baglioni-Antonacci nel pezzo cult Mille giorni di te e di me e forse qualche momento di lentezza (leggi alla voce soliloquio di Pippo Baudo ed iniziale esibizione del trio de Il Volo) la serata riesce comunque a ingranare e sembra riprendere quota soprattutto dall’esilarante esibizione di Favino in uno scatenato quanto inatteso Despacito.

Cosa aspettarsi allora nella terza serata del Festival di Sanremo 2018? Stasera ascolteremo gli altri 4 brani delle nuove proposte (i primi ascolti di ieri sembrano aver decretato il successo di Alice Caioli) e altri 10 campioni: riammessi in gara, dopo le polemiche su un presunto plagio, Ermal Meta e Fabrizio Moro. Tanti anche gli ospiti attesi sotto i riflettori dell’Ariston.

Ecco allora qualche anticipazione sul terzo appuntamento del Festival di Sanremo 2018.

Sanremo 2018: la terza serata. I conduttori

Come nelle precedenti serate, anche durante il terzo appuntamento sanremese, Baglioni duetterà con alcuni ospiti in programma, interpretando suoi brani celebri e altri omaggi alla musica italiana. Top secret, e quindi attesissimo, l’exploit di stasera di Pierfrancesco Favino, vera rivelazione di questo Festival: dopo aver cantato la prima sera e ballato la seconda, resta da chiedersi cosa farà oggi.

A destare curiosità almeno quanto gli ospiti, anche gli outfit di Michelle, che dopo Armai Privè e Alberta Ferretti dovrebbe indossare abiti della “maison di famiglia”, ovvero di Trussardi.

(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Sanremo 2018: la terza serata. Ospiti

Presenti sul palco dell’Ariston stasera, in qualità di ospiti, gli attori Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria, protagonisti della seconda stagione della fiction È arrivata la felicità, in onda prossimamente su Rai1. Super ospite James Taylor, che si esibirà interpretando, curiosamente, il pezzo d’opera La donna è mobile, e duettando con Giorgia nella sua più celebre You’ve got a friend.

Presenti anche i Negramaro che canteranno la loro ultima hit dal titolo La prima volta e duetteranno con Baglioni, reinterpretando Poster, successo del ’75 del cantautore. Danilo Rea e Gino Paoli si esibiranno invece in un omaggio a De Andrè e Bindi, insieme al direttore artistico del Festival.

Alla voce comici, troviamo invece Nino Frassica che dovrebbe fare una divertente incursione nella puntata di stasera della kermesse.

Giorgia a Sanremo nel 2008 – Photo by Elisabetta Villa/Getty Images

Sanremo 2018: la terza serata. Cantanti in gara – I giovani

A salire sul palco di Sanremo 2018 per la terza serata, le altre 4 nuove proposte in gara, in questo ordine:

  • Mudimbi
  • Eva
  • Ultimo
  • Leonardo Monteiro

Sanremo 2018: la terza serata. I 10 Campioni

A esibirsi stasera tra i Big saranno anche Fabrizo Moro e Ermal Meta, riammessi alla gara, non senza qualche polemica, dopo che il loro brano è stato giudicato, in base al regolamento, “conforme ai requisiti di novità”.

Ecco allora l’ordine di uscita dei campioni in gara questa sera secondo la scaletta prevista.

  • Giovanni Caccamo
  • Lo stato sociale
  • Luca Barbarossa
  • Enzo Avitabile e Peppe Servillo
  • Max Gazzè
  • Roby Facchinetti e Riccardo Fogli
  • Ermal Meta e Fabrizio Moro
  • Noemi
  • The Kolors
  • Mario Biondi

(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)