Tra gli addobbi natalizi 2016 non può certo mancare un segnaposto natalizio ideale per arricchire e personalizzare la tavola delle feste con decorazioni natalizie e addobbi originali che riescano a esaltare l’atmosfera e i piatti della tradizione. In un’occasione come il Natale, prima di tutto, il segnaposto è importante per ragioni pratiche: è preferibile infatti che i padroni di casa assegnino i posti affinché non si crei confusione o imbarazzo nel momento di sedersi a tavola.

Inoltre il segnaposto natalizio, così come la ghirlanda di Natale,  è allegro, decorativo, personalizzato, e potrebbe essere anche portato via dall’ospite come un bel ricordo del pranzo o della cena. In vista delle festività, DireDonna propone un video tutorial per spiegare come si fa un segnaposto natalizio, in una versione semplice da realizzare, colorata e allegra.

Materiali per segnaposto natalizio

  • Cartoncino verde
  • Cartoncino rosso
  • Matita
  • Forbice
  • Colla
  • Spago colorato
  • Pennarello glitter a rilievo
  • Come realizzare il segnaposto natalizio

  1. Segnaposto natalizio2Utilizzate un cartoncino rosso e uno verde. Con un tappo di bottiglia pulito e asciutto disegnate dei cerchi sui due cartoncini, facendo in modo che siano dello stesso numero di lettere che compongono il nome da indicare con il segnaposto.
  2. Segnaposto natalizio3Ritagliate i cerchi con le forbici e metteteli da parte.
  3. Segnaposto natalizio4Con gli stessi cartoncini ritagliate delle striscioline e dividetele in pezzi lunghi circa 1,5 cm.
  4. Segnaposto natalizio5Alternando i colori, incollate una striscia su ciascun cerchi, ripiegandola su se stessa e incollando ancora, per formare un anello, ritagliando l’eventuale carta della strisciolina in eccesso. Fate lo stesso con tutti i cerchi, aggiungendo la strisciolina come anello.
  5. Segnaposto natalizio6Procuratevi 30 cm di spago colorato e infilate gli anelli uno dopo l’altro alternando i colori.
  6. Segnaposto natalizio7Scrivete il nome dell’invitato con il pennarello glitter in rilievo di un colore che risalti sul rosso e sul verde, come il bianco, inserendo una lettera in ogni palla.
  7. Segnaposto natalizioUna volta asciutto il gel del pennarello, il segnaposto natalizio è pronto. Potrete sistemarlo dove crediate opportuno o dove vi piaccia di più: sul tavolo tra bicchiere e piatto, sul bordo del sottopiatto, accanto al tovagliolo, dietro la spalliera come il nome di un regista sulla sua sedia.