Appuntamenti online a rischio truffa. Gli esperti statunitensi avvertono gli utenti dei siti di dating sui rischi che corrono navigando in rete e incontrando sconosciuti che potrebbero rivelarsi “ladri” di dati personali. Un fenomeno definito catfishing, in crescita con le nuove tecnologie e amplificato dall’uso dei social media.

Tra i siti più a rischio, secondo il Better Business Bureau, al primo posto ci sono quelli di appuntamento dove gli uomini cascano ai tuoi piedi proponendoti amore eterno e tre paia di scarpe nuove al giorno e dove donne emancipate garantiscono 100% sesso e niente implicazioni amorose. Della serie Babbo Natale esiste ed è sposato con la Befana.

In passato la Federal Trade Commission ha avvisato i consumatori su alcuni segnali di allarme di una truffa online. Bisogna preoccuparsi un po’ se il compagno propone di uscire dal sito per passare all’email personale o alla chat, bisogna preoccuparsi un bel po’ se ti propone di sfilarti maglietta e reggiseno: potrebbe essere pronto a filmarti a tua insaputa per dopo ricattarti di mettere il video su YouTube.

Non credete a coloro che dichiarano subito sentimenti amorosi, se rimanda sempre gli appuntamenti per eventi tragici o inaspettati e poi avanza richieste di prestiti o similia. Mai e poi mai, infine, svelare dettagli personali come l’indirizzo della propria abitazione e i propri spostamenti: i ladri potrebbero essere già all’angolo dell’isolato.