Arredare casa significa plasmarla a seconda del proprio gusto personale: in questo possono aiutare mobili, colori ma anche tessuti e stoffe, che entrano a pieno regime tra i complementi di arredo da tenere in mente per rendere esclusivo ogni ambiente. In particolare, soggiorno e camere da letto possono diventare un tripudio di stoffe in quanto possono essere impiegate per diversi usi.

Ecco alcune idee per capire quali sono le migliori stoffe per soggiorno e camera da letto.

  • Tipologia di materiale: una delle prime caratteristiche da tenere in mente quando si scelgono le stoffe per arredare camera da letto o soggiorno è la tipologia di materiale. Infatti, è possibile scegliere tra fibre naturali – come cotone, lino, etc – e stoffe sintetiche di nuova generazione – come l’alcantara, il poliestere, etc – a seconda del tipo di utilizzo: per le tende sarà meglio optare per una soluzione naturale; al contrario, il rivestimento del divano del soggiorno potrà essere realizzato in materiali sintetici.
  • Tipologia di lavaggio: una seconda opzione che può aiutare a capire quali sono le migliori stoffe per arredare e personalizzare i propri spazi è il metodo di lavaggio con il quale può essere pulito il tessuto. In questo modo si potranno scegliere materiali con un lavaggio normale (in lavatrice) per quelle stoffe che potrebbero dover essere cambiate costantemente; al contrario, per tende o drappeggi è possibile scegliere materiali che devono essere lavati a secco.
  • Peso del tessuto: una tenda dovrà pesare molto meno, rispetto al rivestimento del divano. Questo perché il suo utilizzo prevede l’essere sospesa nell’aria e, di conseguenza, il suo peso si riversa sulla parete. Un terzo elemento per scegliere le stoffe per camera da letto e soggiorno è quindi il peso, di cui tener conto per vivere al meglio la propria casa.
  • Fantasie: le stoffe possono essere inoltre scelte in base alle fantasie che le caratterizzano. Le fantasie danno voce a colori e forme che potrebbero rendere ancora più esclusivo lo spazio domestico, permettendo una personalizzazione completa degli ambienti. In questo caso, le stoffe migliori sono quelle che meglio rispecchiano il proprio stile.
  • Resistenza: l’ultimo consiglio per la scelta delle stoffe della camera da letto e del soggiorno è la resistenza del materiale. In particolare, il consiglio principale è quello di evitare materiali preziosi e allo stesso tempo delicati per utilizzi che potrebbero sottoporre le stoffe a costante stress.