Scene hot tra Miley Cyrus e Zoe Kravitz. Nel videoclip di “Bitch“, nuovo brano del gruppo dei Lolawolf di cui fa parte la figlia di Lenny Kravitz, le due non si sono risparmiate, lanciando provocazioni maliziose a go go. La Cyrus, ospite del singolo e del video, nel filmato è seduta seminuda sul letto di una stanza d’albergo insieme alla figlia d’arte Zoe.

Nelle immagini la strana coppia è intenta a giocare una partita a strip poker, tra sigari e bottiglie di champagne. Il video, che sta rimbalzando nel web, è destinato a far gran scalpore, anche se ormai le due protagoniste sono abituate a far parlare di sè per una vita personale ed una carriera professionale costellata di eccessi. La Cyrus nelle sue esibizioni, sia dal vivo che non, si mostra ormai da un pò in outfit trasgressivi e supersexy. Ma anche la Kravitz non è da meno: oltre agli scatti sexy come modella, la cantante ha da poco regalato ai suoi fan il suo primo topless sul grande schermo, in una scena del film “The Road Within”.