George Clooney torna al cinema con un nuovo ruolo da protagonista: l’attore 50enne sarà un padre alle prese con una figlia problematica nel nuovo film di Alexander Payne, “The Descendants“, di cui è appena arrivato il primo trailer ufficiale.

Dalle prime immagini, la pellicola si annuncia una commedia molto divertente e stralunata, come è nello stile del regista e sceneggiatore premio Oscar Alexander Payne, già celebrato autore di “Sideways – In viaggio con Jack” e “A proposito di Schmidt”. Un ruolo che tra l’altro potrebbe far guadagnare a Clooney un’altra nomination proprio agli Oscar.

Galleria di immagini: George Clooney

Dopo un’assenza di ben 7 anni, Payne torna quindi con una storia nuova, quella dell’hawaiiano Matt King (George Clooney) che parte insieme alle due figlie (Shailene Woodley e Amara Miller) in un viaggio per andare a trovare l’uomo con cui sua moglie, poi finita vittima di un incidente, aveva una relazione clandestina.

Si preannuncia quindi molto divertente, già a partire da questo trailer, vedere Clooney in un ruolo per lui insolito, quello del padre di famiglia; siamo infatti abituati a vederlo in ruoli da single impenitente senza legami, come nel recente “Tra le nuvole“, e tra l’altro la sua figlia maggiore sembra che gli darà parecchi grattacapi. Nel cast della pellicola ci sono anche Judy Greer, Robert Forster, Mary Birdsong e Nick Krause. Il film è previsto in uscita negli Stati Uniti per Natale, il 16 dicembre 2011, giusto in tempo per la corsa agli Oscar, mentre in Italia non è ancora stata annunciata una data d’uscita. Ecco il trailer.