The Losers” è un nuovo film diretto da Sylvain White, in uscita nei cinema domani 23 luglio.

Adattamento cinematografico dell’omonimo fumetto DC/Vertigo scritto da Andy Diggle, il film vede la partecipazione della bellissima Zoë Saldana (“Avatar”), accanto a Jeffrey Dean Morgan (“Watchmen”, serie TV “Grey’s Anatomy”), Chris Evans (“I Fantastici 4”), Idris Elba (“RocknRolla”)e Jason Patric (“Speed 2: Cruise Control”).

Costruito come un comics, “The Losers” è un action movie super adrenalinico.

La pellicola racconta le vicende di un gruppo d’élite delle forze speciali americane che è stato spedito nella giungla boliviana per una missione suicida. Infatti, compiuta la missione, l’elicottero che avrebbe dovuti portarli in salvo viene fatto esplodere: creduti morti, Clay (Jeffrey Dean Morgan), Jensen (Chris Evans), Roque (Idris Elba), Pooch (Columbus Short) e Cougar (Óscar Jaenada) cercano di sopravvivere con la speranza di poter ritornare a casa. Una misteriosa donna, Aisha (Zoe Saldana), gli offre l’opportunità di ritornare negli Stati Uniti per una nuova e pericolosa missione: uccidere il potente Max (Jason Patric), esponente della CIA e mandante della loro uccisione in Bolivia. Tra esplosioni e sparatorie, il gruppo cercherà di arrivare a Max, che intanto sta pianificando una nuova guerra tecnologica globale.

Tanta azione, ritmo sostenuto ed esplosioni per questo ennesimo adattamento da un comics. La sceneggiatura è ricca di gag divertenti e super adrenaliniche: la pellicola scorre a suon di musica e proiettili.

La regia gioca con lo slow motion per ricreare l’atmosfera della graphic novel: in questo modo è presente una dose di violenza estrema, che si respira ma non si vede. Non ci sono fiumi di sangue, né tanto meno pezzi di corpo umano volanti.

Sicuramente la trama non è delle più originali, ricorda molto “Arma Letale” e anche “A – Team”, però è un buon action movie con un cast pieno di sex appeal.

Risplende ancora il talento di Zoe Saldana, che dopo aver abbandonato le sue vesti blu da nativa di Pandora, ritorna sul grande schermo sempre per un ruolo da guerriero, questa volta però in shorts e reggiseno e armata di bazuka.