Esistono diverse tecniche per truccare gli occhi e a seconda delle occasioni c’è il make up adatto. Per realizzare un trucco occhi impeccabile è importante imparare a truccarsi seguendo piccoli suggerimenti e alcuni consigli.

Cosa serve per truccare gli occhi. Un ombretto con almeno due tonalità di uno stesso colore, una più chiara ed una più scura. Una matita per gli occhi nera o marrone oppure un eyeliner. Un primer. Un mascara voluminizzante o incurvante.

Ecco un breve tutorial per realizzare passo passo un trucco semplice e veloce perfetto per qualsiasi situazione:

1. Come prima cosa bisogna scegliere il colore adatto: La tonalità da usare nel trucco degli occhi dipende dal colore degli stessi. Per mettere in risalto i propri occhi è importante seguire la regola dei complementari. Se invece si tratta di un’occasione speciale o di una serata l’effetto smokey eyes per gli occhi più scuri oppure una linea di eyeliner nero per quelli chiari andranno sempre bene.

2. Usare un buon primer per far aderire bene l’ombretto alla palpebra. In questa maniera il make up occhi durerà più a lungo e sarà più uniforme.

3). Applicare l’ombretto scelto con un pennellino. Se l’ombretto è in crema aggiungiamo una spolverata di ombretto in polvere dello stesso colore e un velo di cipria trasparente. Il pennello ideale per stendere l’ombretto ha forma bombata con setole naturali morbide e compatte. Serve per modulare il maquillage delle palpebre giocando con i contrasti ombra e luce, applicare e sfumare gli ombretti ottenendo effetti diversi.

4. Sfumare l’ombretto. La cosa fondamentale è applicare poco colore alla volta, cercando di creare un’ombreggiatura graduale senza terminare la sfumatura al termine dell’occhio ma proseguendo verso l’esterno e verso l’alto un modo da non mozzare di netto la forma dell’occhio ma allungandolo.

5. E’ importante seguire la linea naturale dell’occhio nell’applicare la matita o l’eyeliner. Il segreto per tirare una riga dritta alla base dell’occhio non è tirare la palpebra verso l’esterno, bensì verso l’alto. Il tratto deve rimanere sottile e non devi calcare troppo, altrimenti otterrai un effetto “pugno nell’occhio”.

6. Non usare troppi colori: mischiare non va mai bene, a meno che non sia carnevale. Quindi non utilizzare più di due ombretti.

7. Il trucco per illuminare lo sguardo è applicare nella zona dell’arcata sopraccigliare un illuminante o una cipria chiara. In questo modo il vostro occhio sembrerà più grande e il vostro sguardo più acceso e vivace.

8. Importantissimo abbinare l’ombretto al resto del make up altrimenti si rischia un effetto arcobaleno. I colori devono sempre essere in armonia tra loro. Un metodo molto semplice è quello di utilizzare in un make up solo colori caldi o solo colori freddi.

9. Il mascara conferisce intensità allo sguardo e rende le ciglia lunghe e folte. Applicarlo è semplice, basta inarcare le sopracciglia e orientare lo sguardo verso il basso. Il segreto per rendere gli occhi più seducenti è insistere sulle ciglia esterne.

Trucco occhi per il giorno e per la sera

Capita spesso magari di avere un appuntamento con le amiche o una cena fuori con il fidanzato subito dopo il lavoro, ecco che allora c’è bisogno di un modo semplice e rapido per trasformare o passare da un trucco da giorno a un make up adatto alla sera. Quasi sempre è  il contesto a fare la differenza ma anche l’età conta molto. La regola universale è che ogni viso è a sé e ha bisogno di un grado diverso di intensità. Ciò che valorizza un volto può invece banalizzarne un altro.

Di giorno alla luce del sole i colori sono più evidenti e quindi il trucco si nota di più. Per questo è importante avere la mano leggera nella realizzazione del make up sia sulle labbra che sugli occhi. La sera, invece, le luci artificiali ci permettono di giocare di più con colori scuri o tonalità più forti.

Per trovare il make up perfetto il colore degli occhi e la forma sono solo due delle componenti da considerare ottenere un ottimo risultato, bisogna tenere presente anche la conformazione del viso, il tipo di carnagione e il colore del capelli.

photo credit: Lidia Mallia via photopin cc