Sembrava il classico uomo perfetto, il ragazzo della porta accanto da non lasciarsi scappare. Pasquale Commentale lo abbiamo conosciuto a “Uomini e Donne“, qualche anno fa, corteggiava la tronista Susan Elmi, ma poi non fu scelto suscitando la tenerezza del pubblico per avere pure pianto di fronte la ragazza che aveva preferito Matteo Guerra.

Galleria di immagini: Pasquale Commentale

Adesso, dopo anni, con una nuova donna accanto e un figlio, sembrava che la vita di Commentale procedesse tranquilla e felice. Eppure da pochi giorni il suo nome è tornato nuovamente alla ribalta e di certo non positivamente. Infatti l’ex corteggiatore, insieme al fratello e un operaio bengalese è stato arrestato con l’accusa di sfruttamento illecito di manodopera.

Da quanto è emerso, pare proprio che Commentale fosse a capo insieme agli altri due soci, di una ditta che operava nell’edilizia, i cui dipendenti erano tutti sfruttati, sottopagati e costretti a vivere in condizioni a dir poco disumane. Addirittura, sembrerebbe che per poter godere di una semplice doccia, i lavoratori dovessero persino pagare 30 euro per essere accontentati.

La maggior parte di loro proveniva dal Bangladesh, e le loro giornate erano scandite da continui attacchi e vessazioni psicologiche di ogni genere, la minaccia del licenziamento immediato era poi l’arma con la quale i tre, tenevano in pugno i dipendenti.

Non si sa ancora come andrà a finire, ma ciò che è certo è che per due degli imprenditori sono immediatamente scattate le manette, per il resto bisognerà solo aspettare ulteriori sviluppi delle indagini.

Fonte: Gossip Fanpage