Gli uomini irlandesi sono i più affascinanti? Può essere, o quanto meno vanno di moda. Il fascino degli attori irlandesi di cinema o televisione è dato in gran parte dal ruolo interpretato, che è spesso coinvolto in una relazione o in una coppia che può essere romantica o tormentata. Alcuni di questi VIP sono maggiormente conosciuti di altri, molti sono giovani e altri sono in là con gli anni, ma conservano un fascino soprattutto dovuto ai loro penetranti occhi chiari, molto diffusi tra gli irlandesi. Il regista e scrittore Pier Paolo Pasolini attribuiva ai suoi personaggi con occhi azzurri una certa malvagità, anche nella fascinazione, ma in fondo si dice che le donne si innamorano del peggiore (anche se solo nella finzione).

Galleria di immagini: Uomini irlandesi

Tra i più celebri uomini irlandesi che le donne prenderebbero in esame per formare un’eventuale coppia a lungo termine ci sono Michael Fassbender, che ultimamente si è mostrato in tutta la sua “grazia”, una prerogativa precedentemente appannaggio dello statunitense Harvey Keithel, Pierce Brosnan che come altri colleghi ha l’innegabile fascino dello 007, Colin Farrell che è stato uno dei personaggi disonesti di “Parnassus”, Domhall Gleeson molto noto ai fan della saga di Harry Potter, l’attore shakespeariano Kenneth Branagh, l’indimenticabile Liam Neeson di “Love actually”, l’irlandese al cubo Daniel Day Lewis e Aidan Queen, che era un personaggio con occhi blu penetranti, per l’appunto, di “Cercasi Susan disperatamente”. Ultimo ma non da ultimo Jonathan Rhys Meyers, un uomo che riesce a risultare incredibilmente sexy anche quando bacia un altro uomo, come accade in “Velvet Goldmine”, in cui dà un bacio a un altro affascinante attore, inglese, Ewan McGregor, per non parlare della passione sotto la pioggia che lo coglie con Scarlett Johansson in “Match point”.

La maggior parte di questi attori, come appunto Jonathan Rhys Meyer, hanno partecipato o partecipano fattivamente alla serie “I Tudors”. Tra tutti ce ne sono anche di molto giovani, o alcuni che non hanno alle spalle una vastissime esperienze televisive o cinematografiche celebri, tali da aver creato uno stuolo di fan adoranti, che pure invece esistono. Accade ad esempio a Jamie Dornan, il sensualissimo conte Fersen di “Marie Antoinette”. Ma accade anche a Chris O’Dowd, non proprio una bellezza tout court, ma il tipo di uomo tenero che piacerebbe stringere tra le braccia, soprattutto dopo aver visto “I love Radio Rock”, in cui la moglie lo abbandona dopo solo 17 ore di matrimonio, o dopo “Le amiche della sposa”, in cui si scontra, per poi vincere, con una donna insicura e inizialmente bulimica di sentimenti.

Tra gli altri attori e modelli papabili per una fantasia d’oltremanica ci sono Allen Leech, Andrew Scott, Eoin Macken, Cillian Murphy, Aidan Turner, Robert Sheehan, Stuart Townsend, Colin O’Donoghue, Colin Morgan. Questi e gli altri VIP succitati possono essere ammirati nella gallery: magari si può scegliere quello che fa al caso proprio.

Fonte: Tressugar.