Una finale al cardiopalma quello di ieri a “Ballando con le stelle”, dove è stata incoronata Veronica Olivier, giovane modella e attrice in “Amore 14” di Federico Moccia, in coppia con il ballerino Raimondo Todaro.

Le altre coppie giunte in finale erano Benedetta Valanzano con Dima Pachomov, Barbara De Rossi e Simone Di Pasquale che, nonostante l’impegno e la determinazione mostrati, si sono aggiudicati solo un terzo posto sul podio, Ronn Moss e Sara Di Vaira, arrivati secondi nonostante i pronostici della prima ora li abbiano sempre dati vincenti, Raz Degan e Samanta Togni.

Una rumba, tante lacrime, qualche incidente. Sono stati questi gli ingredienti di una trasmissione che si è congedata dal suo folto pubblico, cercando di lasciarsi dietro anche la grande polemica, quella di Lorenzo Crespi che ha abbandonato la trasmissione anzitempo, scatenando cori di pro e di contro.

Intanto la Olivier ha vinto con ben il 60% delle preferenze, contro il 40% di quelle riscontrate da Ron Moss, sicuramente il preferito di molte signore, in particolare le affezionate di “Beautiful”, la soap opera che Moss interpreta come l’affascinante Ridge Forrester.

Per ora il programma si ferma, neppure Milly Carlucci sul finale sembra anticipare un seguito a breve. Mauro Mazza, direttore di Rai Uno ha commentato:

Torna Ballando? Certo che torna. Se troviamo qualcosa di molto emozionante però può stare fermo un giro.