Nel primo weekend dell’anno appena cominciato, Vita di Pi ha stracciato la concorrenza nei cinema di tutto il mondo e si è aggiudicato il primo incasso più ingente del 2013.

Vita di Pi è il nuovo film di Ang Lee, tratto dal romanzo omonimo dello scrittore canadese Yann Martel, che narra dell’avventura in mezzo al mare di Piscine Patel, unico sopravvissuto a una terribile tempesta assieme a una tigre dello zoo di famiglia.

Galleria di immagini: Life of Pi, foto

=> Guarda il trailer in italiano di Vita di Pi

Attualmente Vita di Pi si assesta su un incasso complessivo di 391 milioni di dollari, 302 milioni se si escludono gli Stati Uniti. Di questi, la bellezza di 60.1 milioni sono arrivati nel fine-settimana dell’Epifania al di fuori degli Stati Uniti. Nella maggior parte dei Paesi, Italia compresa, Vita di Pi è uscito subito prima di Natale, andando ad arricchire la programmazione cinematografica delle feste.

Assieme a Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato, il secondo migliore incasso del week-end, Vita di Pi ha contribuito a un Natale 2012 all’insegna del blockbuster fantastico e spettacolare.

=> Scopri gli incassi di Capodanno di Lo Hobbit

Forse addirittura più del kolossal di Peter Jackson, il film di Ang Lee fa un uso straordinario del 3D, messo qui al servizio sia del realismo nelle scene della catastrofe che si abbatte sull’imbarcazione della famiglia di Pi, che dell’effetto meraviglia nell’esaltazione delle location oceaniche e naturali in generale. Vita di Pi può dunque considerarsi una scommessa vinta per l’eclettico regista Ang Lee.

Fonte: BadTaste