Come entrare alla Mostra del Cinema di Venezia 2019

Una piccola guida per sapere tutto su sale di proiezione, ingressi e biglietti di Venezia 76.

Spettacolo

Dal 28 agosto al 7 settembre è tempo della Mostra del Cinema di Venezia 2019, 76esima edizione della kermesse cinematografica che quest’anno propone a chi riesce ad entrare 63 proiezioni di lungometraggi tra film in concorso per il Leone d’Oro (21), Fuori Concorso (17, ci sui 10 documentari) e nelle sezioni Orizzonti (19), Sconfini (4 di cui 1 documentario) e Biennale College-Cinema (3).

Durante la 10 giorni in Laguna saranno proiettati anche 18 cortometraggi (13 nella sezione Orizzonti, 2 nella sezione Orizzonti – Fuori Concorso e 3 nella sezione Fuori Concorso – Proiezioni Speciali) e due serie Tv nella sezione Fuori Concorso – Proiezioni Speciali. Saranno 20 i lungometraggi restaurati, proposti da Venezia Classici, e 9 i documentari sul Cinema; 36 le opere selezionate nella sezione Virtual Reality, di cui 26 in Concorso.

Ad aprire e chiudere Venezia 76, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta, ci sarà Alessandra Mastronardi (attrice e ambassador Chanel dal 2017) che sul palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido guiderà la cerimonia di inaugurazione e di chiusura il 7 settembre, in occasione della quale saranno annunciati i Leoni e gli altri premi ufficiali.

Alessandra Mastronardi a Venezia (Photo by Eamonn M. McCormack/Getty Images)

Come entrare alla Mostra del Cinema di Venezia 2019? Ecco una guida per sapere tutto su sale di proiezione, ingressi e biglietti di Venezia 76.

Mostra del Cinema di Venezia 2019: le sale di proiezione

  • Sala Grande (Palazzo del Cinema)
  • Sala Darsena (via Candia)
  • Sala Giardino (adiacente il Palazzo del Casinò)
  • PalaBiennale (tensostruttura via Sandro Gallo)
  • Sala Volpi (Palazzo del Casinò)
  • Sala Casinò (Palazzo del Casinò)
  • Sala Perla (Palazzo del Casinò)
  • Sala Perla 2 (Palazzo del Casinò)
  • Sala Pasinetti (Palazzo del Cinema)
  • VR Theater (Isola Lazzaretto Vecchio)
Claire Foy firma autografi sul red carpet di Venezia 75 (Photo by Andreas Rentz/Getty Images)

Sala Web per i film di Venezia 76

  • Dopo il successo degli ultimi sette anni, ritorna alla 76. Mostra la Sala Web per una selezione di film di Orizzonti e Fuori Concorso, con una capienza massima per ogni visione di 1.000 posti. Le proiezioni si terranno in streaming, in contemporanea con le presentazioni ufficiali dei film al Lido.
  • Sarà possibile acquistare il biglietto digitale nel mese di agosto sul sito web della Biennale www.labiennale.org e sul sito www.festivalscope.com. Si potrà accedere alla proiezione del film prescelto dopo aver effettuato una registrazione, pagato il biglietto singolo (€4) oppure un pass per 5 film (€10) che consentirà una visione non ripetibile. Ciascun titolo (in versione originale con sottotitoli in italiano e in inglese) sarà disponibile per la visione in streaming a partire dalle ore 21 (ora italiana) del giorno della presentazione ufficiale del film al Lido e fino al 19 settembre.
Sala Grande del Palazzo del Cinema a Venezia (Photo by Tristan Fewings/Getty Images for Jaeger-LeCoultre)

Ingressi e biglietti per la Mostra del Cinema di Venezia 2019

  • I biglietti per le proiezioni alla Sala Grande vanno dai 45 ai 12 euro.
  • I biglietti per le proiezioni alla Palabiennale vanno dai 20 agli 8 euro.
  • I biglietti per le proiezioni alla Sala Giardino costano 5 euro.
  • I biglietti per le proiezioni alla Sala Darsena vanno dai 12 agli 8 euro.
  • Sono disponibili anche pacchetti di abbonamento.
  • Alle proiezioni per il pubblico nelle sale Perla, Perla 2, Volpi, Casinò, Pasinetti, si accede gratuitamente tramite coupon da ritirarsi alle Biglietterie, fino a esaurimento posti.
  • Inoltre, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica riserva agli operatori del settore cinematografico la possibilità di richiedere un accredito secondo la specifica attività svolta.

Credits foto:

  • Biennale di Venezia | Ufficio Stampa