Elisabetta Canalis resta negli USA

Elisabetta Canalis si dichiara soddisfatta della propria esperienza a "Dancing With The Stars" e promette di rimanere negli Stati Uniti per trovare nuove occasioni di lavoro.

Nonostante l’eliminazione da “Dancing with the Stars“, versione americana del programma conosciuto in Italia come “Ballando con le Stelle“, Elisabetta Canalis fa sapere di non volersi perdere d’animo e provare a vivere una nuova esperienza negli Stati Uniti, rinunciando dunque al ritorno in Italia.

Intervistata via Skype da Los Angeles al pomeridiano Verissimo, la showgirl confessa:

«”Dancing with the Stars” è stata un’esperienza straordinaria. Ora sto facendo il giro di tutti i talk show, sono molto divertenti, anche se uno spera di doverci andare il più tardi possibile».

Riguardo l’eliminazione, la Canalis si dice soddisfatta comunque della sua prova:

«La verità è che abbiamo fatto una bella performance. I giudici ci hanno premiato, il problema però è essere arrivati alla pari con altre coppie. A quel punto ha deciso il pubblico, e non avevo i fan che hanno gli altri in gara»

Nel suo futuro, per adesso, ci sono solo gli Stati Uniti.

«Qui ho sempre detto: in Italia sono famosa per non sapere ballare. Per questo mi ritengo felice e fortunata per l’esperienza che ho fatto. Per il momento resto negli Stati Uniti, ho delle offerte interessanti che sto valutando. Vediamo cosa succede quando finirà lo show».

Fonte: La7