Festa della mamma: cosa fare insieme

Le 10 idee più originali per trascorrere la seconda domenica di maggio con i bambini o con figli adolescenti o adulti.

Manca poco alla Festa della mamma che, come ormai da consuetudine da qualche anno, è fissata per la seconda domenica di maggio: avete già pensato a cosa fare insieme?

Al di là di biglietti di auguri – con frasi e poesie – e del regalo, più o meno simbolico, questa festa è infatti soprattutto l’occasione per passare un po’ di tempo insieme. Madre e figli, di qualsiasi età, si trovano spesso a passare poco tempo di qualità insieme, e quasi mai da soli ma sempre con il resto della famiglia.

La Festa della mamma può essere quindi un giorno dell’anno tutto dedicato a questo rapporto unico e inscindibile. Come trascorrerla? Le proposte sono potenzialmente infinite e dipendono da tempo, budget, interessi.

Ne abbiamo selezionate 10, adatte per i più piccoli o per chi ha i figli adolescenti o già grandi. Tutti modi per trascorrere una Festa della mamma indimenticabile.

Festa della mamma: cosa fare insieme ai bambini

  • Cucinare. Cucinare insieme tra zucchero e farina: che si tratti di una crostata, di una torta arcobaleno o della pizza, passare del tempo sporcandosi le mani prima e mangiando i piatti preferiti poi sarà divertente e soddisfacente.
  • Al parco. Se il tempo lo permette, una passeggiata al parco, un giro sui pattini o in bicicletta saranno tra le opzioni più gradite dai bambini. Il tempo è brutto? Puntate su una delle tante Case delle farfalle in tutta Italia o su un parco divertimenti con giostre al coperto.
  • Al cinema. I film per i più piccoli non mancano mai nelle sale: pop corn alla mano, si potrà trascorrere un pomeriggio in allegria.
  • A cavallo. Una passeggiata a cavallo insieme è un’idea originale per la Festa della mamma, un’esperienza all’aria aperta che legherà ancora di più mamma e figli.
  • A teatro. Sono tanti gli spettacoli teatrali adatti ai più piccoli. Specialmente se i bambini non sono abituati ad andare a teatro, questa potrebbe essere l’occasione giusta per inaugurare una nuova tradizione.

Festa della mamma: dove andare con i figli grandi

  • Shopping. Una giornata di pazzo shopping tra mamma e figlia (ma anche tra mamma e figlio) è quello che ci vuole per dimenticare i problemi quotidiani e per divertirsi  tra trasformazioni e scelte per osare. Aggiungete un gelato o un aperitivo e la giornata sarà conclusa in bellezza.
  • In Spa. Coccole e relax lontane dallo stress, tra idromassaggio e trattamenti luxury: la Festa della mamma più rilassante che ci sia.
  • Weekend fuori porta. Se tempo e budget lo permettono, è possibile partire per tutto il fine settimana. Maggio promette eventi e sagre nelle città d’arte come nei borghi. Mare, campagna o montagna, c’è solo l’imbarazzo della scelta.
  • Un corso. Avete una passione in comune? Approfonditela con un corso in questo weekend o, perché no, per tutto il mese di maggio. Ceramica, cucina, yoga, poesia, teatro, degustazione di vini, tra le tante proposte troverete di certo quella che fa al caso vostro.
  • Brunch. Domenica giornata di brunch: sono tanti i locali chic, magari con giardino o terrazza, che organizzano questa colazione-pranzo informale, un modo per assaggiare piatti deliziosi e godere della compagnia reciproca.

Credits foto: