Nicole Kidman: Tom Cruise mi ha protetta dalle molestie

L'attrice parla per la prima volta del matrimonio con il divo, e di come la sua popolarità l'abbia protetta dagli abusi sessuali.

Storia

Nicole Kidman, da sempre sostenitrice del movimento #MeToo, rivela come il matrimonio con Tom Cruise l’abbia tutelata da abusi e molestie sessuali.

L’attrice australiana, sposata ora con Keith Urban, si trova sempre in difficoltà a parlare del suo ex marito, Tom Cruise, ritenendo la cosa irrispettosa verso quello da lei definito il suo vero amore, Keith appunto.

Nicole Kidman ha però voluto parlarne in questa specifica occasione, dato il suo impegno in prima fila per il ruolo della donna, e il suo sostegno alla campagna contro gli abusi del movimento #MeToo.

Intervistata dal New York Magazine, parlando della sua vita professionale e personale, Nicole ha ceduto alla sua risaputa riluttanza nel parlare del suo primo matrimonio, per specificare come, secondo lei, lo stare con Tom Cruise l’abbia protetta in quegli anni da possibili molestie e abusi sessuali, essendosi sposata con il popolare attore, già all’apice della sua carriera, molto giovane, a soli 22 anni.

Mi sono sposata per amore, però ho ottenuto anche il vantaggio dell’essere la moglie di un uomo molto potente, cosa che mi proteggeva dalle molestie sessuali. Ero sempre al lavoro, ma ero avvolta in una specie di bozzolo protettivo. Quando ci siamo separati, mi sono sentita costretta a crescere in fretta“, ha spiegato l’attrice.

La coppia, che ha adottato due figli, Connor e Isabella, si era sposata nel 1990, per poi divorziare nel 2001. I rapporti tra i due ex coniugi non sono mai stati semplici, specie per l’appartenenza di Tom Cruise a Scientology. Infatti Nicole Kidman ha sempre sostenuto e aiutato la terza moglie dell’attore, Katie Holmes, nella sua decisione di tenere lontana se stessa e la figlia Suri dall’organizzazione, nata nel 1954 per diffondere le credenze e le pratiche ideate dallo scrittore L. Ron Hubbard.

Nicole Kidman aveva già parlato di molestie e del #MeToo in una intervista a Variety Magazine nei mesi scorsi: “È un grande movimento, ci sono morale, rispetto, uguaglianza. Le persone devono poter andare avanti nella loro carriera indipendentemente dal loro genere, senza subire abusi di alcun tipo”.

Nicole Kidman è felicemente sposata con il cantante Keith Urban dal 2006, e la coppia ha due figlie, Sunday Rose e Faith, di dieci e otto anni.