Principe Harry trasformato da Meghan Markle: è distaccato e scontroso

L'eterno giocherellone e immaturo sarebbe un altro dopo il matrimonio: ecco come Meghan avrebbe cambiato il Principe.

Uragano Meghan Markle: questa volta l’ex attrice è accusata dai giornali inglesi di aver cambiato il carattere del Principe Harry dopo il loro matrimonio dello scorso maggio, rendendolo “scontroso e distaccato“.

L’affermazione è stata riportata dal New York Post, che ha intervistato l’esperto della famiglia reale Duncan Larcombe. Partendo dal viaggio in Australia della coppia negli scorsi mesi, avrebbe notato una trasformazione da parte del Duca di Sussex nei confronti dei media, che sarebbe apparso più distaccato e meno socievole. Il giornalista aggiunge che lo staff di Harry lo adora da sempre, ma che sia diventato più difficile da gestire ora che è sposato: “ora è piuttosto scontroso e distaccato verso la sua cerchia ristretta di personale“.

Meghan ha cambiato Harry
Meghan Markle e il Principe Harry (foto Getty Images)

Larcombe, che ha scritto anche una biografia del Principe, ha aggiunto: “Ha i piedi per terra, è un ragazzo normale intrappolato nel mondo reale, e prima non si prendeva mai molto sul serio. Ora lo fa“.

Anche se non esplicitamente, il giornalista incolpa Meghan Markle del cambiamento di Harry, facedo leva sui tanti rumors che riguardano la neo Duchessa, dalla difficoltà di adattarsi alla vita di corte, ai presunti scontri con assistenti (con i noti conseguenti licenziamenti) e membri della famiglia reale, Kate Middleton in particolar modo.

Proprio nelle scorse ore alcuni media inglesi hanno parlato di Meghan come una malattia, un qualcosa da estirpare, persino per la Regina Elisabetta II, nonostante le voci passate delle sue intenzioni di aiutarla a corte.

Meghan ha cambiato Harry
Meghan Markle e il Principe Harry durante il viaggio in Oceania (foto Getty Images)

Eppure i segnali dati in pubblico dalla coppia sembrano l’opposto di ciò che viene raccontato. Infatti durante il viaggio in Oceania la coppia ha passato quasi tutto il tempo a chiacchierare con il pubblico che li ha seguiti in ogni manifestazione, e si racconta di come Harry eviti i media per proteggere Meghan, come avrebbe voluto fare con Lady Diana. Insomma, una coppia “normale” che vorrebbe vivere lontano dalle imposizioni di corte, scegliendo di non prendere una tata per il Royal Baby, e si dice che Meghan mal digerisca il suo staff perché non ne sente il bisogno.

Intanto la Duchessa nei giorni scorsi ha incontrato il nuovo addetto stampa di Kensington Palace, Christian Jones, che pare aiuterà Meghan e Harry a gestire al meglio il loro rapporto con la stampa nazionale e internazionale.