La Regina Elisabetta II e il principe Harry avrebbero discusso a lungo per la tiara che Meghan Markle doveva indossare il giorno delle nozze, secondo quanto riportato dal The Sun.

L’indiscrezione verrebbe da Robert Jobson, al momento al lavoro su un libro sulla famiglia reale, il quale ha raccontato al popolare quotidiano scandalistico inglese che Meghan desiderava una tiara con smeraldi, che come risaputo sono le sue gemme preferite, ma la Regina ha rifiutato la richiesta perché avrebbero dovuto far arrivare queste pietre dalla Russia.

Secondo quanto riportato dal The Sun, pare che la Regina, irremovibile da questa decisione, abbia detto al nipote: “Meghan porterà la tiara che le darò io!“.

La Regina Elisabetta II e Meghan Markle (foto Getty Images)

Già nei mesi scorsi i giornali inglesi avevano riportato invece la famosa frase di Harry prima delle nozze “Ciò che Meghan vuole, Meghan avrà“, cosa che però pare non si sia rivelata vera per la tiara. Nonostante sia noto alla stampa il rapporto complice e spesso divertente tra nonna e nipote, pare quelli siano stati giorni di grande tensione; la Regina era dubbiosa anche sul volere di Meghan di indossare il velo, dato che era già stata sposata.

Meghan Markle stessa aveva raccontato nel documentario Queen of the World che il giorno della scelta della sua tiara era stato molto complicato: Harry l’aveva portata dalla Regina Elisabetta, che le aveva mostrato un preciso numero di tiare tra le quali scegliere.

Come noto, la scelta finale è poi ricaduta sulla tiara della Regina Mary, con diamanti e fascia di platino, indossata dalla futura mamma Meghan Markle il 19 maggio scorso per le sue nozze con il principe Harry, accompagnata all’altare dal principe Carlo, entusiasta di fare questo gesto per il figlio e la futura nuora.

Meghan Markle e il principe Harry: il matrimonio dell’anno (Foto: Getty Images)

I duchi di Sussex faranno la loro prima comparsa in pubblico insieme dopo il Royal Tour in Australia questo sabato, per un evento legato alle commemorazioni per la fine della Prima Guerra Mondiale, al fianco di Kate Middleton e il principe William.