Ricette: le migliori insalate estive

Estate, tempo di fresche insalate, gustose e veloci da preparare: ecco le migliori combinazioni di carne, pesce, frutta e verdura.

Aggiornato il 10 luglio 2019

Estate: tempo di ricette fresche e veloci. E poche cose sono meglio di una bella insalata in questo caso. Ma invece che rimanere fedeli a pomodori, mozzarella e basilico, o tonno email e foglie di insalata, ecco una serie di suggerimenti fantasiosi, originali e gustosissimi.

Mescolare frutta e verdura può sembrare una mossa azzardata ma il risultato è sempre molto apprezzabile. Specie se si tratta di una ricetta come insalata verde, mais e mirtilli. Il dolce del mais è smorzato dal sapore agre dei mirtilli, se poi si combina con cetriolo a fette sottili e cipolla il risultato è perfetto. Da condire con olio, o a scelta un po’ di miele, cumino e qualche goccia di limone. Altro abbinamento inedito ma molto elegante: melone e salmone affumicato, da unire a finocchi, foglie di menta e mirtilli, condito con pepe e limone. Fresco e di sicuro effetto anche per una serata con invitati. Il mango è un altro perfetto ingrediente per insalate, che si abbina perfettamente con rucola, mais e fette di cipolla rossa, da condire con aceto, olio d’oliva, pepe e curry per smorzare il sapore dolce dell’insieme.

Per insalate più sostanziose si possono aggiungere alle verdure pesce o carne a pezzi. Un accostamento veloce e molto ben riuscito è quello di gamberetti e crescione, con l’aggiunta di pomodorini, asparagi e condite con un po’ di aceto. Più classiche le insalate a base di petto di pollo grigliato. Per renderla più originale si possono unire i pezzi di petto di pollo con un po’ avocado a cubetti, fette di pomodori e cipolla rossa, con un po’ olio, cumino e pepe. Oppure per un piatto più elaborato, si aggiungerà ai pezzi di pollo delle fette di prosciutto crudo, carote, zucchine, peperoni rossi e gialli, cipolla rossa, foglie di insalata e gorgonzola. Un piatto decisamente corposo per un’insalata, ma in una fresca sera d’estate con amici magari sulla terrazza è molto gradito.

Altrimenti tornando alle insalate vere e proprie, si può provare il classico mix di lattuga e pomodori, ma insaporito da uno spicchio d’aglio, basilico, parmigiano a scaglie e pinoli. Una specie di insalata all’odore di pesto. L’insalata greca è un altro classico sempre gustosissimo, a base di feta, cetrioli, cipolla, lattuga e olive. Da impreziosire a seconda dei gusti con petto di pollo grigliato e aglio. Oppure un’insalata di tonno speciale, mettendo a strati in una pirofila tonno, patate a fette fatte precedentemente bollire, mais e peperoni rossi. Il tutto condito da olio d’oliva, cipolle e pepe. Con salse a discrezione.

Articolo originale pubblicato il 8 giugno 2012

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricette di insalate