Riscaldamento intelligente: come risparmiare con la casa smart

Con l’inverno in arrivo, ecco i consigli su come tagliare le bollette e come far diventare la propria abitazione efficiente, intelligente e connessa.

Casa

Per salvarsi dal caro bollette è necessario scegliere la fornitura di gas più economica e mettere in atto nuove strategie di risparmio. La migliore è adottare un sistema di riscaldamento intelligente che trasformi la propria abitazione in una casa smart.

Nuovi aumenti su luce e gas: rincari del +6,5% e del +8,2% nel terzo trimestre 2018

L’inverno sta per arrivare e milioni di italiani si preparano ad accendere i riscaldamenti per migliorare il comfort degli ambienti di casa. Riscaldamento però significa anche spese, e non è un caso se proprio da dicembre a marzo i consumi di gas lievitano facendo aumentare l’importo della bolletta.

Maggiore attenzione va prestata a partire da quest’anno. Pochi giorni fa l’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) ha segnalato rincari consistenti riguardanti tanto l’energia elettrica quanto il gas naturale. Nello specifico, nel terzo trimestre 2018 si sono registrati aumenti dell’8,2% sul gas e rispetto al 2017, le spese annue sui consumi relativi al riscaldamento domestico hanno subìto un incremento di 21 euro.

Preoccupano inoltre le stime per il futuro. Secondo l’UNC (Unione Nazionale Consumatori), nei prossimi mesi le famiglie potrebbero spendere annualmente +83,5 euro sulla bolletta del gas.

Tagliare la bolletta del gas scegliendo la migliore tariffa

Evitare gli effetti della stangata sui costi del riscaldamento e della produzione di acqua calda durante la stagione invernale si può. L’avvento del Mercato Libero in Italia ha eliminato da tempo il monopolio delle vendite da parte di un unico operatore e consentito lo sviluppo della concorrenza fra gestori a tutto vantaggio dei consumatori finali.

Oggi le famiglie possono confrontare un ampio ventaglio di offerte luce e gas e scegliere l’operatore più economico anche online, utilizzando i comparatori di tariffe. Individuare le migliori tariffe gas su Facile.it o su altri portali dedicati al confronto delle forniture domestiche richiede pochi secondi e permette di risparmiare anche fino a 150 euro rispetto alle bollette pagate in precedenza.

Per tagliare la bolletta è consigliabile scegliere un’offerta a prezzo fisso, che blocca il costo della materia prima gas permettendo di contenere le spese. Diversi operatori, inoltre, offrono sconti speciali a chi decide di attivare simultaneamente entrambe le forniture luce e gas.

Stare al caldo in una casa smart: i sistemi di riscaldamento intelligenti

Nell’epoca di Internet non mancano soluzioni tecnologiche che consentono di trasformare una semplice abitazione in una casa smart. I moderni sistemi di riscaldamento sono intelligenti e iperconnessi, permettono di monitorare i consumi, di tagliare l’importo delle bollette e possono essere gestiti in un clic. I più innovativi si gestiscono da remoto e via app, che l’utilizzatore si trovi fuori dalle mura domestiche o comodamente seduto sul divano in salotto. Ecco una panoramica dei più gettonati.

Con Ambi Climate , sistema che applica l’intelligenza artificiale ai condizionatori di aria fredda o calda, si può gestire il riscaldamento da dispositivo mobile in ogni momento e in ogni luogo. Il successo raggiunto da Ambi Climate sul mercato ne ha consentito l’evoluzione in breve tempo. Inizialmente l’app gestionale poteva essere utilizzata da un solo utente, oggi, invece, da tutte le persone che hanno accesso al dispositivo (potenzialmente tutti i membri della famiglia). Dalle impostazioni dell’app si può scegliere di avviare il riscaldamento in modo automatico all’arrivo della prima persona in casa e di spegnerlo, sempre automaticamente, quando nell’abitazione non c’è più nessuno. Ambi Climate riduce gli sprechi e ha il grande vantaggio di valutare parametri come temperatura ideale e livello di umidità negli ambienti.

La parola comfort fa spesso rima con benessere, ecco perché l’azienda leader della gestione climatica smart Tado ha aggiunto ai propri condizionatori la nuova Skill benessere ambientale. La Skill d’avanguardia aiuta a migliorare la qualità dell’aria all’interno delle abitazioni con effetti positivi sul benessere delle persone, in particolare sulla qualità del sonno. Quest’ultima suggerisce quando è il momento di aprire le finestre per far circolare l’aria, offre consigli su come ridurre l’umidità e può essere gestita tramite app.

Netatmo, altro prestigioso brand nell’ambito delle smart home, propone un termostato wireless che consente di risparmiare sulla bolletta del gas senza rinunciare al comfort. Il sistema può essere gestito da remoto, offre il monitoraggio dei consumi e l’ottimizzazione del riscaldamento. A differenza dei termostati programmabili che stabilizzano la temperatura in modo automatico e senza l’intervento umano, il termostato wireless di Netatmo permette di regolare la temperatura a distanza via smartphone, tablet o pc in base alle proprie esigenze. Grazie al termostato wireless si può impostare un programma adatto al proprio stile di vita per riscaldare alla giusta temperatura e al momento giusto. Per conoscerne meglio il funzionamento basta leggere l’approfondimento curato da Netatmo su perché installare un termostato smart.

Pubbliredazionale