Sandali infradito, gli abbinamenti per l’ufficio

I tip della redazione per indossare modelli platform in look casual, dall'abito midi fino allo chemisier.

Moda

Storia

I sandali infradito in ufficio? Si può se si sceglie un modello super chic come uno dei tanti proposti dalla moda Primavera-Estate 2019 e si crea un outfit informale ma elegante, adatto anche a riunioni di lavoro.

Gli abbinamenti possibili sono tanti, dal classico tailleur fino a abiti leggeri, adatti a giornate e a luoghi che permettono un look casual. Le raccomandazioni? Piedi curatissimi e banditi i sandali infradito di plastica, da lasciare alla spiaggia o a eventi in cui il dress code li preveda.

Ecco i 3 abbinamenti per l’ufficio con i sandali infradito consigliati dalla redazione.

Sandali infradito con mididress

Tory Burch (760 euro)                  MM6 Maison Margiela (12o euro)   Chloé (650 euro)

Tory Burch propone un abito longuette in crepe  nero con pannello in raso di seta sulla schiena in stampa con motivo giapponese. Perfetta la  tote Japanese di colore giallo limone di MM6 Maison Margiela con manico e i sandali platform effetto cocco con fibia di Chloé.

Pantaloni e infradito

Joseph (145 euro)                           Erika Cavallini (145 euro)            Valentino Garavani (630 euro)

Ha taglio asimmetrico il top nero di Joseph a  girocollo, senza maniche, con chiusura posteriore e orlo a palloncino, da abbinare con i pantaloni crop a fiori di Erika Cavallini con vita alta e i sandali di Valentino Garavani dalla silhouette alla schiava e le inconfondibili borchie “Rockstuds”.

I sandali platform con lo chemisier

Zara (49,95 euro)                           Zanellato (525 euro)                     Alexandre Birman (325 euro)

Lo chemisier di Zara con collo a revers e scollo a V, a maniche corte, da fermare in vita con la sottile cintura intrecciata combinata a contrasto si può portare con la tote ripiegabile in pelle di vitello marrone di Zanellato e i sandali Alexandre Birman in tonalità sabbia con leggero tacco ammortizzato.