Sfilare sul red carpet della notte degli Oscar, al fianco del suo George Clooney, sembra aver davvero portato fortuna alla bella Elisabetta Canalis. La showgirl italiana, infatti, sembra sia in trattative per apparire nella terza stagione della serie televisiva americana “Leverage”, sul canale TNT.

La serie, che racconta di un gruppo di ladri professionisti ed esperti di computer capitanati da un ex investigatore assicurativo, interpretato da Timothy Hutton, vedrebbe la Canalis nel ruolo di di un misterioso agente segreto internazionale.

Una fonte vicina alla coppia ha dichiarato, in esclusiva a US Magazine, come Elisabetta sia eccitatissima all’idea di esordire in TV negli Stati Uniti e come risulti essere particolarmente affascinata dal personaggio che dovrebbe interpretare. Il tramite, fra lei e la produzione del serial, sembra sia stato l’attore Richard Kind, apparso nella seconda stagione di “Leverage“, ovvero un carissimo amico di Clooney.

La sensuale showgirl ha già dimostrato le sue doti di attrice, sia in fiction TV come “Carabinieri 2″ e “Love bug 2″ che in commedie cinematografiche come “Natale a New York” e “La fidanzata di papà”. Attualmente sta girando, al fianco di Massimo Boldi, il cinepanettone “A Natale mi sposo”.