Sara Tommasi folgorata sulla via di Damasco, anzi sulla via di Medjugorje. Come molti altri VIP, anche la soubrette sta cercando la via della religione. Solo che di solito, prima di approdare a questo passo, gli altri hanno compiuto uno sviluppo che è durato mesi o probabilmente anni: la soubrette invece ogni giorno non manca di fornire nuovi discordanti dettagli sulla sua vita. E ultimamente pare che stia scrutando il cielo: dopo l’amicizia con gli alieni, sta cercando l’intercessione di qualcuno di decisamente più potente.

Galleria di immagini: Sara Tommasi porno

A spiegare il suo approccio alla religione è stata la stessa Sara Tommasi sul suo profilo Facebook, confessando di essersi affidata a un padre spirituale. Si crede che sia l’ennesima provocazione, l’ennesimo dettaglio da smentire fino alla prossima pruriginosa novità, che ormai la soubrette sciorina quotidianamente a mezzo stampa.

Sara Tommasi ha scritto:

«Bella gente, sto intraprendendo un percorso spirituale col sacerdote Michele Barone, amico intimo di Claudia Koll. Proverò a farmi togliere tutto ciò che di diabolico attualmente c’è in me. E in futuro andrò anche in quel di Medjugorje… roba seria ragazzi, non si scherza…»

Anche Claudia Koll molti anni fa si mostrò in un film senza veli, ma si trattava di un film d’autore erotico e molto raffinato, dai tratti quasi ironici e grotteschi, Così Fan Tutte di Tinto Brass. A un certo punto, la Koll, che ha anche studiato recitazione al DAMS, ha incontrato la religione, professandola e promuovendola. Sarà anche questo il destino di Sara Tommasi, anche se le premesse non sono esattamente le stesse?

Fonte: Tgcom.