Avete mai pensato al fatto che anche la cucina possa essere considerata come una forma d’arte? Beh se fino ad oggi quest’idea non ha mai sfiorato le vostre menti ecco un piccolo esempio di ciò che la creatività può scatenare in un’artista come Michelle Wibowo, visionaria compositrice si opere culinarie, che è riuscita a riprodurre uno dei capolavori più conosciuti al mondo di Michelangelo in una creazione interamente realizzata con zucchero e dolci. Ecco le immagini.

Una vera e propria opera d’arte composta da ben 10mila marshmallows e 500milioni di zuccherini, sparsi e distribuiti sulla superficie del quadro fino a comporre “La creazione di Adamo”,  affresco di Michelangelo Buonarroti del 1511 circa e facente parte della decorazione della volta della Cappella Sistina. Il quadro colmo di dolcezze è diventato un vero e proprio record con i suoi 5,7 metri di lunghezza per 2,8 metri di altezza. Michelle Wibowo è un’artista a tutto tondo che si cimenta soprattutto in sculture fatte di dolci, raggiungendo la fama mondiale grazie all’incredibile attenzione ai dettagli e il realismo.

La Wibowo, classe 1978 ha studiato alla National Baking School di Londra dopo aver conseguito una laurea in architettura in Indonesia, nel 2008 e il 2012 è stata premiata con medaglie d’oro e d’argento alle Olimpiadi Culinarie, il più grande concorso culinario del mondo in Germania per le sue sculture create con zucchero e torte.

Photocredit: screenshot video