Unghie Halloween 2018: nail art spaventose

Non solo make up: lasciate che siano le vostre mani a stupire, nei look di tutti i giorni o per completare il costume da indossare alle tradizionali feste mascherate.

Bellezza

Si avvicina la notte più spaventosa dell’anno e, per completare un look veramente “da paura”, oltre al make up per trasformarsi in vampiri e zombie, le unghie Halloween 2018 sono l’idea perfetta, grazie alle particolari nail art da copiare.

Scegliendo i colori del trucco tipico di Halloween, infatti, dallo smalto nero al bianco, passando per rosso e arancione, oppure le tinte di tendenza di stagione, è possibile dare vita a fantasie o disegni da sfoggiare durante tutta la settimana o da abbinare al costume per una festa in maschera.

Mood dark, riferimenti ai film horror o simboli diabolici, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Impossibile, poi, non approfittare di glitter e bagliori metallici: non sono solo un must have in questo periodo dell’anno, ma sono anche il dettaglio in più per chi cerca una proposta sopra le righe.

Pronte a scatenare la fantasia? Unghie Halloween 2018: ecco 8 nail art da cui lasciarsi ispirare.

  1. Unghie insanguinate. Semplice da realizzare, questa nail art è di sicuro effetto e si sposa perfettamente con tutti i costumi a tema di Halloween, dalla strega alla sposa cadavere. 
  2. Nightmare Before Christmas. Il film cult di Tim Burton, a 25 anni dalla sua uscita, continua a ispirare con i personaggi nostalgici, immagini riconoscibilissime e colori perfetti per Halloween. 
  3. Frankenstein french. Un’idea simpatica e facile da mettere in pratica: la french manicure si trasforma in Frankenstein french! Come? Basta colorare con il verde che la cultura popolare associa alla creatura del dr. Frankenstein la lunetta dell’unghia, e aggiungere in nero i dettagli delle cuciture del corpo assemblato. 
  4. Candy corn. Le candy corn, caramelle a forma di chicco di mais gialle, arancioni e bianche, sono molto diffuse negli Stati Uniti per Halloween. Riprodurre l’effetto non è difficile, per una nail art colorata ma che rifugge gli eccessi. 
  5. Simboli magici. Un’altra proposta molto semplice ma davvero suggestiva: riprodurre simboli magici, come per esempio quelli della tradizione Wicca, in bianco su sfondo nero opaco. 
  6. Mela stregata. Si ispira a uno dei momenti che ha terrorizzato tutte le bambine, quello in cui la strega cattiva dà a Biancaneve la mela stregata che la fa cadere addormentata, questa nail art brillante e che colpisce nel segno stupendo per la sua realizzazione. 
  7. Fameliche. Tra i trend da seguire, quello che vuole tutte le unghie a tinta unita e una sola disegnata. Per quella scegliete soggetti ironici e spaventosi al tempo stesso, come inquietanti e fameliche fauci spalancate. 
  8. Ragni e ragnatele. Infine, una proposta last minute facile facile: basta disegnare ragni e ragnatele sulle unghie, utilizzando colori di smalto a contrasto.